I 25-26 °C hanno i giorni contati. Ecco come cambierà il tempo in Sicilia

L’alta pressione sub-tropicale sta apportando – come previsto – condizioni di tempo stabile e soleggiato su tutta la nostra regione, se si eccettua qualche annuvolamento ad evoluzione diurna sui rilievi montuosi, Etna in primis. E per di più il contesto termico è praticamente quasi estivo, poiché caratterizzato da valori massimi estremamente gradevoli, più tardo settembrine che da ottobre inoltrato. Grazie a serenità del cielo, scarsa ventilazione e conseguente rapida dispersione del calore immagazzinato durante il dì, favorita dalle ormai ridotte ore di luce, tuttavia le minime risultano generalmente in linea con le medie climatiche del periodo, dunque “frizzantine”. Per intenderci, a fronte di 25-26 °C di massima, con locali punte addirittura intorno ai 28 °C, dopo il tramonto la colonnina di mercurio subisce un autentico crollo dando luogo ad un elevatissima escursione termica giornaliera; ed in effetti all’alba, ed in particolare nell’entroterra, si scende persino sotto i 10 °C.

Ma quando cambierà il tempo? Si spezzerà la monotonia di queste giornate? Ebbene, stando agli ultimi dati in nostro possesso, già tra venerdì e sabato un’area di bassa pressione in formazione sulle Baleari e diretta verso il nord Africa (Algeria prima e Libia nel weekend) apporterà i primi disturbi, con qualche nube in più, un pò di vento dai quadranti meridionali e qualche breve rovescio pomeridiano. Ma è la settimana entrante che giungeranno novità sostanziali, con un cambio di circolazione atmosferica ben più deciso e repentino.

Una perturbazione atlantica infatti lambirà l’Italia e, scivolando lungo l’Adriatico, genererà un minimo barico tra l’Egeo e la Grecia. Da questa posizione il vortice ciclonico richiamerà fredde correnti da nord che, unitamente ad un diffuso e sensibile abbassamento delle temperature che andrà ad interessare tutta la Sicilia, già tra lunedì 23 e martedì 24 ottobre, potranno innescare marcate condizioni di instabilità atmosferica sul settore settentrionale dell’Isola. Le annesse precipitazioni, dunque, al momento sembrano confinate tra est Palermitano, Messinese e rispettivi rilievi e potranno assumere anche carattere di rovescio o temporale. Su aree centro-meridionali e Trapanese il tempo permarrà decisamente più soleggiato, anche se più fresco e ventoso. Ma ci sarà tempo per entrare nei dettagli.

Al momento quel che è certo è che la finestra tardo-estiva  di questa settimana diverrà ormai un ricordo e dovremo cominciare a coprirci anche nelle ore diurne.

Seguite i prossimi approfondimenti per maggiori informazioni e previsioni più precise.

Be the first to comment on "I 25-26 °C hanno i giorni contati. Ecco come cambierà il tempo in Sicilia"

Rispondi